IGSU

Il littering come trampolino di lancio per i musicisti

Primo Anti-Littering-Song-Contest nazionale

Zurigo, 5 maggio 2009 - Musicisti, band, rapper e cantautori hanno un’occasione unica. Il GI ambiente pulito lancia infatti, in collaborazione con la piattaforma musicale Mx3.ch, il primo Anti-Littering-Song-Contest nazionale. L’intero scenario musicale svizzero è chiamato a partecipare al grande concorso. Unico presupposto: i testi delle canzoni devono dichiarare guerra al littering, l’abbandono noncurante di rifiuti nelle aree pubbliche. 

5000 franchi svizzeri ciascuno, aspettano i tre vincitori del Contest, siano gruppi musicali o artisti singoli. Il termine ultimo di invio delle canzoni per il Contest è il 30 settembre 2009, direttamente sul sito www.mx3.ch, con l’annotazione «IGSU». I testi possono essere in una delle lingue nazionali, incluso il retoromancio, il dialetto svizzero-tedesco e, naturalmente, l’inglese. Chanson, electro, folk, jazz, reggae e rock, il genere è assolutamente libero. 

«Was isch los?» del Rapper Griot
Nel 2008 il rapper Griot, a Basilea, ha scosso la popolazione e motivato soprattutto i giovani al riciclaggio, con un rap del riciclaggio tutto nuovo, giocato sull’incisivo ritornello «Was isch los? Zeig Respäkt und wirf nid wäg» (Cosa succede? Mostra rispetto e non gettare via niente). Da qui l’idea del GI ambiente pulito di lanciare un Contest in collaborazione con la piattaforma musicale nazionale www.mx3.ch. «Il Contest riprenderà il tema littering su una base molto ampia e anche in questo modo forniremo spunti di riflessione sull’abbandono sconsiderato di rifiuti», afferma convinto Daniel Frischknecht, responsabile marketing della Cooperativa IGORA e co-fondatore del GI ambiente pulito. Oltre al Contest, il Gruppo d’interesse è attualmente attivo sul campo con ambasciatori in tour impegnati in una massiccia campagna informativa nelle città e durante le feste. Inoltre sul sito internet www.igsu.ch è possibile ordinare gratuitamente manifesti, set di manifesti e adesivi: un’iniziativa rivolta in particolare a comuni e città, ma anche alle scuole e a tutti coloro che sono interessati alla campagna informativa contro il littering. 

Una giuria di tutto rispetto
Nel banco della giuria, accanto al rapper Griot, siederanno anche rappresentanti della piattaforma Mx3.ch ed etichette musicali internazionali, le redazioni musicali di giornali gratuiti e le stazioni radio svizzere. Il vero e proprio momento culminante per i tre migliori autori di canzoni anti-littering sarà il 15 ottobre 2009, quando i tre vincitori del Contest nazionale verranno eletti dalla giuria. 

Il GI ambiente pulito è impegnato da 5 anni nella lotta contro il littering. Anche nella prossima estate con una serie di iniziative il GI ambiente pulito richiamerà con fermezza l’attenzione dei consumatori disattenti che abbandonano i rifiuti strada facendo. Oltre alle due aziende fondatrici, la Cooperativa IGORA per il riciclaggio dell’alluminio e PET-Recycling, anche Migros, Coop, McDonald’s, Tetra Pak e Vetro Swiss, come pure l’Associazione stampa svizzera, sono membri del GI ambiente pulito.


Interlocutori per ulteriori informazioni:
IGSU GI ambiente pulito, c/o Cooperativa IGORA, Bellerivestrasse 28, Casella postale, 8034 Zurigo: Daniel Frischknecht: 044 387 50 10. Per visualizzare il comunicato stampa con foto e ulteriori informazioni visitare il sito http://www.igsu.ch. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.igsu.ch/it/news.html.

Communicato stampa come PDF »

Communicato stampa come Word »

Didascalia della foto: 
Via libera al concorso Anti-Littering-Song-Contest 09: invitiamo musicisti e gruppi musicali a comporre la loro canzone contro il littering. 
Foto 09

Quick-Jump

Newsletter

Ti interessano le novità di IGSU? Iscriviti qui alla nostra newsletter.

Iscriviti »

IGSU su facebook

Mostra che sei contrario al littering e unisciti alla «Rete contro il littering» facendo clic su «Mi piace» alla pagina Facebook d'IGSU.

Alla fan page IGSU »

Angelo o zozzone, che tipo di persona sei?

Scopri che tipo di persona sei e quello che puoi fare per migliorarti!

Scoprilo qui »