La stella della TV Marco Fritsche parteciperà alla giornata Clean-up d’IGSU

Giornata nazionale Clean-up 2016 d’IGSU

Il 9 e 10 settembre sono dedicati alla lotta contro il littering: in occasione della giornata Clean-up 2016, il gruppo d’interesse per un ambiente pulito (IGSU) invita i comuni, le associazioni, le scuole e le aziende a partecipare attivamente. Durante questi due giorni, essi liberano le strade, le piazze, i prati e i boschi dai rifiuti abbandonati. Il conduttore televisivo Marco Fritsche, padrino della manifestazione, farà in modo che nei luoghi ripuliti si possa girare un film.

Dal giro di pulizia combinato con una corsa di lumache fino al rap che motiva alla pulizia dell’ambiente oppure a un’esposizione nella piazza del paese con opere artistiche realizzate con i rifiuti: chi partecipa alla giornata Clean-up si dà da fare con tanta creatività e impegno in favore di una Svizzera pulita. Le scolare e gli scolari raccolgono i rifiuti nel cortile della ricreazione, le unioni cristiane ripuliscono i boschi, gli impiegati comunali si occupano di mantenere pulite le strade e gli imprenditori liberano i corsi d'acqua dall’immondizia. Anche i VIP svizzeri combattono il littering. Per il conduttore televisivo Marco Fritsche il littering non è un peccatuccio di poca importanza: «Nel mio programma televisivo ‹Bauer, ledig, sucht…› (Il contadino cerca moglie) i contadini impressionano le loro amate con i loro cuori puri, con fattorie idilliache e con campi ben curati. Le lattine per bevande nei prati e i mozziconi di sigaretta vicino alle entrate delle loro proprietà non sono di certo molto romantici. Per me è importante che la Svizzera bella e pulita non sia solo uno stereotipo per chi guarda la televisione. Per fare in modo che nella zona che circonda la nostra porta di casa si possa girare un film, tutti si devono dare da fare». Ecco perché Marco s’impegna attivamente in occasione della giornata Clean-up 2016.

Movimento contro il littering
Per questa manifestazione, organizzata per la prima volta nel 2013, si è riusciti a mobilitare sempre più partecipanti di anno in anno. Sono state più di 400 le azioni nell'ambito della giornata Clean-up 2015 che hanno permesso alla popolazione di lanciare un segnale concreto contro il littering e in favore di una Svizzera pulita. L'iniziativa è sostenuta dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), dall'organizzazione Infrastrutture comunali e dalla Fondazione elvetica per la pratica ambientale (Pusch). 

Menti creative e volontari diligenti
Anche quest’anno IGSU spera che vengano organizzate numerose operazioni creative. I comuni, le associazioni, le scuole e le imprese che desiderano organizzare un’operazione di pulizia il 9 o il 10 settembre 2016, possono iscriversi da subito su www.clean-up-day.ch. Sul sito si trovano anche ulteriori informazioni e strumenti sussidiari come ad esempio liste di controllo, manifesti e inserzioni; è anche possibile ordinare guanti e giubbotti catarifrangenti e rivolgersi all’hotline per ricevere dei consigli pratici.

 

Gruppo d'interesse per un ambiente pulito (IGSU) 
IGSU è il centro svizzero di competenza contro il littering. Dal 2007 si adopera a livello nazionale con misure di sensibilizzazione e di prevenzione in favore di una Svizzera pulita. Fra gli enti responsabili dell'IGSU vi sono la cooperativa IGORA per il riciclaggio dell’alluminio, PET-Recycling Schweiz, 20 minuti, Blick am Abend, Swiss Cigarette, McDonald’s Svizzera, Migros, Coop e International Chewing Gum Association. I membri s’impegnano inoltre anche nello svolgimento di attività proprie contro il littering e, ad esempio, mettono a disposizione dei cestini oppure organizzano delle tournée per la raccolta dei rifiuti.


Aggiunga la giornata Clean-up nel suo calendario degli eventi

  • IGSU giornata Clean-up, giornata nazionale per combattere il littering
  • Venerdì 09.09.2016 e sabato 10.09.2016
  • Informazioni e iscrizioni: www.clean-up-day.ch
  • Organizzazione: Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (lGSU), www.igsu.ch

 

Contatto per i media:
Nora Steimer, direttrice IGSU, +41 43 500 19 99, +41 76 406 13 86

 

Communcato stampa come PDF »

Photo 1 come JPG-File »

Photo 2 come JPG-File »

Quick-Jump

Newsletter

Ti interessano le novità di IGSU? Iscriviti qui alla nostra newsletter.

Iscriviti »

IGSU su facebook

Mostra che sei contrario al littering e unisciti alla «Rete contro il littering» facendo clic su «Mi piace» alla pagina Facebook d'IGSU.

Alla fan page IGSU »

Angelo o zozzone, che tipo di persona sei?

Scopri che tipo di persona sei e quello che puoi fare per migliorarti!

Scoprilo qui »