La giornata Clean-up di IGSU punta a un nuovo record


In Svizzera il volontariato è in calo da anni. La giornata nazionale Clean-up di IGSU è in controtendenza e ogni anno può contare su un numero crescente di volontarie e volontari che lanciano un segnale contro il littering. Nel 2019 il Gruppo d’interesse per un ambiente pulito vuole superare il record dello scorso anno. Il 13 e 14 settembre 2019, con il sostegno della conduttrice e attrice Melanie Winiger, diverse migliaia di persone volonterose s’impegneranno di nuovo contro il littering.

Le volontarie e i volontari si sono resi conto che la giornata nazionale Clean-up di IGSU non porta benefici solo all'ambiente. I comuni, le associazioni, le scuole e le aziende che durante questi due giorni liberano la Svizzera dal littering, non raccolgono solo rifiuti, ma vivono anche esperienze indimenticabili e fanno nuove conoscenze durante le operazioni di pulizia. Alcuni organizzatori offrono ai partecipanti anche interessanti attività concomitanti con la possibilità di mangiare in compagnia. Il 2018 è stato un anno record: sono state organizzate più di 530 operazioni di pulizia, circa 80 in più rispetto all'anno precedente. In occasione della prossima giornata Clean-up del 13 e 14 settembre, verranno organizzate ancora più operazioni: quante più saranno le attività, tanto più grande sarà l'impatto. 

Melanie Winiger darà il suo contributo
Anche Melanie Winiger s’impegnerà contro il littering: «La mia attività di presentatrice, attrice e produttrice mi ha permesso di viaggiare molto. Sono stata in luoghi i cui abitanti non sono così fortunati come noi. Spesso devono camminare per chilometri per procurarsi l’acqua potabile, mentre in Svizzera per molti il cestino dei rifiuti più vicino è sempre troppo lontano», dice Melanie Winiger. «La cosa mi fa arrabbiare. Come madre, vorrei che i nostri figli potessero vivere in una natura intatta.» Per questo motivo, in occasione della giornata Clean-up d’IGSU del 13 e 14 settembre 2019, aiuterà a ripulire la Svizzera e spera in un forte sostegno da parte della popolazione.

Registratevi e vincete
IGSU può contare sul sostegno di Coop. In segno di ringraziamento delle volontarie e dei volontari, IGSU e Coop mettono in palio dei premi interessanti tra i vari comuni, scuole e associazioni che hanno registrato la loro operazione di pulizia. Chi si piazza dal terzo al primo posto nelle categorie («Comuni» e «Scuole/associazioni») beneficia di un’escursione dedicata al riciclaggio del valore di 500 franchi. Inoltre, chi si piazza al primo e al secondo posto nella categoria «Scuole/associazioni», riceve una coppa itinerante Coop e un buono Coop del valore di 1’000 franchi. Per partecipare al sorteggio è necessario registrare le operazioni di pulizia su www.clean-up-day.ch. Sul sito si trovano anche ulteriori informazioni e strumenti sussidiari come ad esempio liste di controllo, manifesti e inserzioni; è anche possibile ordinare guanti, giubbotti catarifrangenti nonché sacchi della spazzatura e rivolgersi a una hotline per ricevere dei consigli pratici.

Movimento contro il littering
IGSU organizza la giornata nazionale Clean-up dal 2013 e ogni anno mobilita migliaia di partecipanti. L'iniziativa è sostenuta dall'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), dall'Associazione Svizzera Infrastrutture comunali e dalla Fondazione Pusch.

 

Informazioni sull'evento

  • IGSU giornata Clean-up, giornata nazionale per combattere il littering
  • Venerdì 13.09.2019 e sabato 14.09.2019
  • Informazioni e iscrizioni: www.clean-up-day.ch
  • Organizzazione: Gruppo d’interesse per un ambiente pulito (lGSU), www.igsu.ch

 

Gruppo d'interesse per un ambiente pulito (IGSU)
IGSU è il centro svizzero di competenza contro il littering. Dal 2007 si adopera a livello nazionale con misure di sensibilizzazione e di prevenzione in favore di una Svizzera pulita. Fra gli enti responsabili dell'IGSU vi sono la cooperativa IGORA per il riciclaggio dell’alluminio, PET-Recycling Schweiz, VetroSwiss, 20 minuti, Swiss Cigarette, McDonald’s Svizzera, Migros, Coop, Valora e International Chewing Gum Association. I membri s’impegnano inoltre anche nello svolgimento di attività proprie contro il littering e, ad esempio, mettono a disposizione dei cestini per i rifiuti oppure organizzano delle tournée per la raccolta di questi ultimi.
 


Contatto per i media:
Nora Steimer, direttrice IGSU, +41 43 500 19 99, +41 76 406 13 86

 

Communcato stampa come PDF

Photo 1 come JPG-File

Photo 2 come JPG-File

Photo 3 come JPG-File