referenzen.jpg

Referenze

«In prima linea si tratta della qualità del colloquio personale. Che avvenga con molta sincerità, con un pizzico di umorismo oppure con una battuta adeguata alla situazione, gli ambasciatori riescono sempre a piazzare uno spunto sbalorditivo o a intavolare addirittura una piccola discussione.»
Martin Gruber (responsabile prevenzione dei rifiuti / dipartimento economico, sociale e ambientale di Basilea Città)

«Riescono a fare quello che una serie di tabelloni informativi non riesce a fare, in altre parole creano un contatto personale con il visitatore. Con molta sensibilità rendono attento il visitatore sul proprio comportamento nell’ambito del littering e lo sensibilizzano su eventuali mancanze. Siamo convinti che in molti cambiano comportamento in modo sostenibile e in una direzione positiva dopo l’incontro amichevole con gli ambasciatori IGSU.»
Erwin Flury (Head of freestyle.ch)

«Nell'ambito della campagna "Subers Bärn - zäme geits!" (Berna pulita - assieme ce la possiamo fare), dal 2009 i team degli ambasciatori IGSU ricoprono una funzione importante, grazie alla loro opera di sensibilizzazione costruttiva sul posto per i passanti di entrambi i sessi. Riceviamo regolarmente commenti positivi.» Stefan Schwarz, Città di Berna, Segretario Generale Direzione Ingegneria Civile, Traffico e Verde Urbano

«IGSU è il partner della Confederazione, dei cantoni, delle città e dei comuni da parte del settore privato e, grazie alla propria esperienza e savoir faire, s'impegna contro il littering nei luoghi pubblici e in favore di una Svizzera pulita. Tramite le più diverse attività di sensibilizzazione dirette alla popolazione, mostra concretamente ogni giorno che i rifiuti abbandonati danno fastidio e che con un minimo d'impegno tutti si sentono meglio nell'ambiente circostante se si riduce l'immondizia.»  Marco Buletti, Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), Divisione Rifiuti e materie prime, capo sezione della Gestione dei rifiuti 

«In modo efficace, con abilità e simpatia, IGSU combina tutte le operazioni contro il littering e le campagne di sensibilizzazione da parte dell'economia privata facendo da complemento alle nostre attività in favore di un ambiente pulito in maniera eccellente.» Christine Wiederkehr-Luther, Federazione delle cooperative Migros, responsabile del settore ecologia

«Principalmente sono due i fattori che permettono di arginare il littering a lungo termine: da un lato, lo smaltimento deve essere il più semplice possibile; dall'altro, le attività di sensibilizzazione devono muoversi in vari livelli. Negli ultimi anni la rete dei punti di raccolta per alluminio, PET e vetro è stata sviluppata soprattutto nell'ambito del consumo durante gli spostamenti. IGSU ha saputo raggiungere molti target group con le sue attività di sensibilizzazione creative e simpatiche, divenendo così il centro svizzero di competenza nelle questioni riguardanti il littering.» Marcel Kreber, Associazione svizzera per gli imballaggi per bevande ecologici SVUG, Segretario 

«Il littering è un problema sociale di attualità contro cui si devono unire le forze. Apprezziamo molto le azioni di IGSU perché sono un complemento ideale ai nostri sforzi nella lotta contro il littering.» Guido Fuchs, Società cooperativa Coop, Responsabile di progetto Sostenibilità

«Ogni anno i team degli ambasciatori IGSU rappresentano un arricchimento per Rapperswil-Jona. Le attività personali di sensibilizzazione sono molto efficaci contro il littering e per accrescere il rispetto nei confronti degli spazi pubblici. Soprattutto i giovani, che trascorrono molto tempo all'aperto, imparano a prendersi cura degli spazi pubblici.» Peter Lanz, Città di Rapperswil-Jona, Responsabile del settore ambiente

«Da parecchi anni collaboriamo con IGSU per la pulizia di strade e piazze. Per noi, gli interventi degli ambasciatori sono convincenti perché si basano sul dialogo e promuovono la responsabilità personale. » Heinz Hänni, McDonald’s Svizzera, Environmental Manager

«IGSU motiva la popolazione a uno smaltimento appropriato dei rifiuti con un approccio innovativo e con argomenti non didattici e offre ai comuni e alle città un sostegno e una consulenza preziosi nelle campagne anti-littering.» Markéta Bregenzer, Città di Uster, Settore rifiuti e ambiente

«I nostri agricoltori sono sempre più affetti da rifiuti che vengono gettati con noncuranza sui loro pascoli e campi. Per questa ragione collaboriamo con IGSU, che, grazie alla propria esperienza e competenza, ci aiuta a migliorare la situazione con misure mirate e a ridurre il littering nelle zone rurali.» Sandra Helfenstein, Unione svizzera dei contadini, responsabile comunicazione

Quick-Jump

Newsletter

Ti interessano le novità di IGSU? Iscriviti qui alla nostra newsletter.

Iscriviti »

IGSU su facebook

Mostra che sei contrario al littering e unisciti alla «Rete contro il littering» facendo clic su «Mi piace» alla pagina Facebook d'IGSU.

Alla fan page IGSU »

Angelo o zozzone, che tipo di persona sei?

Scopri che tipo di persona sei e quello che puoi fare per migliorarti!

Scoprilo qui »